PETER CAPALDI, IL NUOVO DOTTORE

peter_capaldi_doctor_who

Per il Dottore sta per scoccare la dodicesima ora. Il nuovo volto dell’ultimo Signore del Tempo è quello di Peter Capaldi. Il fatidico annuncio è arrivato domenica 4 agosto durante “Doctor Who Live: The Next Doctor”,  spettacolo dal vivo in onda su BBC1. Si tratta di una scelta fuori dal pronostico che ha spiazzato tutti coloro che, dopo l’annuncio della decisione di Matt Smith di abbandonare lo show, auspicavano

un Dottore “ginger”, di colore oppure una “dottoressa”. Peter Capaldi, classe ’58, scozzese di origini italiane, avrà il compito di mostrarci le sfumature più “adulte” e responsabili del personaggio, senza abbandonare quelle eccentricità che tanto ci fanno amare il Dottore.

Capaldi, oltre ad essere fan di vecchia data del Dottore, non è un volto nuovo dello show: è stato già guest star in Doctor Who nei panni di Caecilius nell’episodio del 2008 The Fires of Pompeii ed era John Frobisher nella terza stagione di Torchwood, serie spin-off proprio del Doctor Who.

Il Dodicesimo Dottore è stato salutato da un video tributo prodotto dal fansite DoctorWhoHUB con un video che raccoglie tutti i volti del camaleontico Timelord, compreso quello di Capaldi nell’atto di presentarsi al pubblico.

La nuova incarnazione del nostro extraterrestre preferito verrà presentata nello speciale del 50esimo anniversario che andrà in onda a novembre, mentre le riprese dell’ottava stagione di Doctor Who, in cui ancora una volta Steven Moffat e Brian Minchin saranno produttori esecutivi, inizieranno in autunno per una trasmissione che inizierà dal prossimo dicembre.

Tanta l’attesa che si sta creando attorno all’ennesima stagione dello show: innanzitutto non è chiaro il ruolo che potrebbe rivestire John Hurt, visto nell’ultima puntata della settima stagione nei panni della sconosciuta incarnazione del Dottore (dando peso alle parole dell’Undicesimo, rinnegata dal Dottore stesso) che secondo i fan più informati potrebbe collocarsi tra l’Ottavo e il Nono, nelle ipotetiche avventure mai narrate che si sarebbero svolte nel lasso di tempo tra il film e l’inizio della nuova serie. Che abbia avuto un qualche ruolo all’interno dell’ultima Guerra del Tempo, quella che ha spazzato via Gallifrey e i Dalek? Sarà il Dodicesimo a mettere in chiaro tutto ciò? La morte definitiva del Dottore avverrà davvero sul pianeta Trenzalore? Ha forse esaurito le rigenerazioni oppure sta architettando l’ennesimo stratagemma per rimandare la sua dipartita? Verrà mai rivelato il nome del Dottore?

524374_535624756492220_713803353_n

Al di là delle congetture riguardo gli sviluppi futuri dello show resta solo una domanda, quella che ogni buon Whovian non può fare a meno di porsi: Capaldi sarà all’altezza del ruolo affidatogli? Per quanto mi riguarda la risposta è solo una: “Ma certo che si”. L’importante è fidarsi di Steven Moffat. Dite che faccio male? Ricordiamoci che finora non ne ha sbagliata una. Non rimane che aspettare lo speciale di Natale, con tanti saluti a Matt Smith. Fino ad allora… Allons-y!

menestrellino

Annunci

Informazioni su Shiri Clod

Romantico cacciatore di chimere perso nella fantasia. Nato con ogni probabilità nell'epoca sbagliata. Un «clown irlandese», proprio come voleva Joyce
Questa voce è stata pubblicata in 3. Opere, 4. Omissioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a PETER CAPALDI, IL NUOVO DOTTORE

  1. Francesco Corcioni ha detto:

    dovrò cominciare a vederlo… 🙂

  2. Pingback: RECENSIONE DEEP BREATH, LA DODICESIMA ORA DEL DOTTORE | il Circo di Shiri Clod

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...