33 RACCONTI ROCK: FINALMENTE IN LIBRERIA!!

10330266_10203656829371995_6915391025144491295_n

Un piccolo passo, una bella conferma. Finalmente è stata stampata 33 Racconti Rock, l’antologia di racconti a tema rock’n’roll alla quale ho avuto il piacere e il privilegio di partecipare con un racconto. L’immagine parla da sola: se siete interessati all’acquisto dell’antologia, ora sapete come fare.

Non divagherò sui dettagli della vicenda. Se invece volete saperne di più su questa straordinaria avventura, cliccate qui.

E poi… che figata! Ho una bio e non ha quella di Twitter!!

10343014_10203844362330622_7376514980997783226_n

Devo dire che ho provato una strana sensazione rileggendo quelle poche righe che la casa editrice mi ha chiesto per descrivermi. A parte un piccolo refuso (il Circo è nato nel 2013  e non nel 2014, ndr), ho avuto la possibilità di rileggere ciò che consideravo come l’immagine del sottoscritto qualcosa come un anno fa. Quante cose possono cambiare in un solo anno. Tutto scorre, è proprio vero. E bisogna continuare a muoversi ricordando nel contempo ogni persona che si è stati*, sognando chi si sarà domani.

zucchero

Se devo dirla tutta, questa raccolta porta con sé un piccolo aneddoto. Una sera, al solito bar, si riunisce il solito gruppo di amici. È tanto che non vedo alcuni elementi, in particolare un’amica. Frequenta l’università a Bologna e la si vede poco in giro. Plausibile, la sua vita ormai è in Emilia. Negli anni ha un po’ cazzeggiato, proprio come me, ma ora siamo cresciuti entrambi: attualmente sta facendo i salti mortali per pagarsi gli studi e far quadrare i conti a fine mese. Orari di lavoro improponibili, nemmeno il caso di dirlo. Riusciamo a parlarci per qualche minuto.

Lei: «Complimenti per la pubblicazione, appena puoi compra una copia per me che poi ti do i soldi»

Io: «Ma sei sicura? Lascia stare che c’hai le bollette!»

Lei: «Sticazzi. Lavoro e me lo posso permetterte. E poi voglio avere una copia del tuo primo lavoro!»

Rimango senza parole. Il che è parecchio raro.

 

Ma bando ai sentimentalismi, di carne al fuoco ce n’è molta. In questo preciso momento sono alle prese con il capitolo 5 del mio romanzo. Parallelamente, continua la raccolta di idee per la raccolta di racconti. Insomma, l’avventura continua.

menestrellino

 

 

 

* si, ho citato Matt Smith. Sono un fottuto nerd.

Annunci

Informazioni su Shiri Clod

Romantico cacciatore di chimere perso nella fantasia. Nato con ogni probabilità nell'epoca sbagliata. Un «clown irlandese», proprio come voleva Joyce
Questa voce è stata pubblicata in 4. Omissioni e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a 33 RACCONTI ROCK: FINALMENTE IN LIBRERIA!!

  1. Frizzt ha detto:

    Mi manca solo l’autografo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...